Si è riunita l’8 febbraio 2018 l’Assemblea Nazionale della Federazione Auto Motoristica Sammarinese al Ristorante Ritrovo dei Lavoratori a San Marino Città. Oltre ai lavori istituzionali l’assemblea ha presentato anche le attività dell’anno che vedranno la FAMS impegnata in prima persona nelle attività proprie e delle affiliate. Tra le conferme più rilevanti l’edizione numero 46 del San Marino Rally.

 

Nel corso della serata, a coronamento della conclusa stagione 2017, sono stati premiati i vincitori del Campionato Federale. Dalla regolarità alla velocità in salita Auto Storiche, dal fuoristrada alle auto storiche, dal rally alla velocità in pista. In pratica tutte le discipline automobilistiche in cui sono impegnati con grande passione e con grandi risultati i licenziati FAMS.

 

Una serata trascorsa all’insegna delle quattro ruote che l’atmosfera conviviale ha contribuito a rendere ancora più gradevole. Grande soddisfazione per i vincitori che hanno visto premiati gli sforzi fatti in nome della loro grande passione.

 

Messa in archivio la stagione 2017 lo sguardo ora è rivolto al calendario 2018 che si apre con il 1° Gran Premio Storico di F1 che si svolgerà all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola il 22 aprile. A seguire il 25° San Marino Revival il 4 e 5 maggio, il 16° Rally bianco e Azzurro il 26 e 27 maggio, il 46° San Marino Rally dal 28 al 30 giugno assieme al 9° Rally del Titano e al 5° San Marino Rally Show. Dopo la pausa estiva si riparte con le vetture ecologiche del  13° Ecorally  assieme all’E-Rally il 15-16 settembre per passare al tradizionale appuntamento del ritorno al passato  col 16° Rallylegend dal 12 al 14 ottobre. A concludere la stagione sarà la 46° edizione del Circuito dei Campioni il 10 e 11 novembre.

 

 

Ed ecco il dettaglio delle premiazioni

                                              

REGOLARITA'          premio agli equipaggi

GIORGIO ZONZINI              BOTTEGHI BIANCA            

MUCCINI VALENTINO ALBANI ELIA           

MARZI CORRADO               MENICUCCI MARIA LUISA             

                           

Camp Italiano velocità in Salita Auto Storiche -  2° Raggruppamento

MACRELLI GIANCARLO        2° classificato classe GTS 2000             

        

                           

FUORISTRADA - Camp Italiano TRIAL 4x4

2° classificati gruppo veicoli Pro Modified          

CARATTONI DAVIDE  BARTOLINI FRANCESCO               

                           

NAVIGATORI AUTOSTORICHE       PILOTI AUTOSTORICHE     

1 DAIANA DARDERI                      1 BIANCHINI MARCO

2 STEFANELLI SILVIO          2 CALZOLARI GIULIANO

3 GABRIELLI MIRKO                     3 MUCCIOLI GRAZIANO

                           

NAVIGATORI RALLY                    PILOTI RALLY        

BIZZOCCHI MASSIMO                    1 DANIELE CECCOLI

CASADEI DANIEL                         2 JADER VAGNINI

STEFANELLI SILVIO                      3 BETTI SAMUELE

                           

PILOTI VELOCITA'                      

THOMAS BIAGI                           

MELONI PAOLO                          

VALLI STEFANO                         

 

Grande soddisfazione della FAMS e della Segreteria di Stato allo Sport che hanno promosso l’iniziativa

Si è svolto ieri 18 gennaio il corso gratuito di avviamento alla Guida Sicura all’ Autodromo di Misano Adriatico.

La perfetta combinazione tra la grande voglia di imparare e di mettersi alla prova dei 12 ragazzi sammarinesi, sei ragazze e sei ragazzi, che hanno partecipato all’iniziativa di GuidarePilotare di Siegfried Stohr, promossa congiuntamente dalla Federazione Auto Motoristica Sammarinese e dalla Segreteria di Stato allo Sport, e la preparazione degli esperti istruttori della Scuola di Pilotaggio ha portato al risultato che gli organizzatori si erano prefissati, cioè coinvolgere i partecipanti dando loro consigli di sicurezza alla guida.

Dopo una mattina dedicata alla teoria ha preso il via, nel pomeriggio, la parte pratica. I ragazzi sono saliti sulle performanti BMW della scuola di pilotaggio e di fianco a ognuno di loro, a guidarli in tutta sicurezza, un istruttore della scuola; tra loro anche un sammarinese, William De Angelis, già pilota di due ruote nel mondiale 125 e Supersport. Tra gli esercizi, mirati soprattutto a gestire situazioni di emergenza in sicurezza, simulazione di guida sul bagnato, su fondo ghiacciato e superamento di ostacolo.

Un’iniziativa di successo e molto apprezzata dai giovani che dimostra la costante attenzione della FAMS, supportata dalla Segreteria di Stato allo Sport, alle problematiche della sicurezza stradale con un occhio rivolto anche all’aspetto sportivo. I ragazzi hanno potuto anche scoprire, infatti, le prestazioni delle auto che hanno guidato in situazioni decisamente più impegnative di quelle che si affrontano tutti i giorni.

 

Per ulteriori informazioni:

 

FAMS Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  oppure tel. 0549 909053 e Sandra Strazzari  cell.: + 39 338 9607060

 

L’iniziativa è promossa dalla FAMS e dalla Segreteria di Stato allo Sport

San Marino, 28 dicembre 2017. Saranno 10 i giovani sammarinesi di età compresa tra i 18 e i 25 anni e in possesso di patente B che potranno partecipare alla bellissima iniziativa sulla sicurezza stradale promossa dalla Federazione Auto Motoristica Sammarinese (FAMS), in collaborazione con la Segreteria di Stato allo Sport che grazie alla fattiva collaborazione con la Scuola GuidarePilotare di Siegfried Stohr si realizzerà il 18 gennaio al Misano World Circuit.

Si tratta di 10 posti per partecipare gratuitamente al corso di avviamento alla Guida Sicura che si svolgerà nella giornata del 18 gennaio p.v. presso il Centro di Guida Sicura dell’Autodromo di Misano Adriatico.

Gli interessati potranno inviare le candidature fornendo tutti i dati anagrafici e della propria patente di guida, incluso il numero di telefono, alla FAMS entro e non oltre il giorno 10 gennaio alle ore 12.

La FAMS comunicherà, subito dopo il termine di chiusura, l’elenco dei candidati selezionati direttamente agli interessati.

Ecco i riferimenti:
FAMS - Via Giangi, 66 – 47891 Dogana - RSM
Tel. 0549 909053
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il programma della giornata prevede l’intera mattinata dedicata alla lezione teorica presso la sede della scuola, all’interno dell’autodromo stesso, e al pomeriggio la parte pratica presso il Centro di Guida Sicura.

Un’iniziativa importante che vuole contribuire ad avvicinare i ragazzi allo sport automotoristico in un’ottica di sicurezza quotidiana e che sottolinea la costante attenzione e il grande impegno della Federazione Auto Motoristica e della Segreteria di Stato allo Sport verso i giovani.

 

Premiati tantissimi campioni e tutti i presidenti della federazione
Graditissimo il video messaggio di Jean Todt

San Marino, 16 dicembre 2017. Una serata davvero bella, ricca di emozione e grande partecipazione. Così è stato il Gala della FAMS che ha festeggiato, venerdì 15 dicembre a Palazzo Kursaal a San Marino, i suoi 50 anni di attività. Tra le massime autorità della Repubblica erano presenti il segretario di Stato allo Sport Marco Podeschi e il presidente del CONS, Comitato Olimpico Sammarinese, Gian Primo Giardi. Tantissimi i campioni delle quattro ruote e tanti i personaggi che sono stati premiati perché, a vario titolo, hanno contribuito al successo della Federazione Auto Motoristica Sammarinese in questo ultimo mezzo secolo.
Ha introdotto la serata, condotta brillantemente da Guido Schittone e Palmiro Faetanini, il presidente della Federazione Paolo Valli che ha ricordato i traguardi raggiunti e i successi ottenuti della Federazione anche grazie alla fattiva attività delle proprie affiliate e al forte supporto accordato dalle istituzioni politiche e amministrative della Repubblica. “L’auspicio per il futuro, in un panorama automobilistico in forte evoluzione,” conclude Valli, “è quello di riuscire a portare sempre più appassionati verso la specialità, favorire l’organizzazione di manifestazioni di alto livello e di creare e favorire le condizioni per avvicinare i giovani allo sport motoristico.”
Ringraziamenti al lavoro svolto dalla Federazione anche nelle parole di Gian Primo Giardi, Presidente del CONS, che ha espresso grande apprezzamento per le molteplici attività svolte con competenza nel tempo da chi si è succeduto alla guida della federazione che si contraddistingue per la sua grande dedizione nel cercare di far crescere giovani talenti sammarinesi in un paese che da sempre è una terra di motori.
Il Segretario allo Sport, Marco Podeschi, ha sottolineato che la FAMS è una federazione importante, una delle più attive del panorama sammarinese che ha dato molto al suo paese contribuendo, grazie agli eventi organizzati a dare visibilità alla Repubblica. “La storia e la tradizione legate a questa attività sono notevoli e c’è un mondo che vi gravita attorno ma bisogna tuttavia, guardare avanti così governo e FAMS stanno cercando di collaborare nella direzione delle energie alternative, della mobilità sostenibile, auto elettriche e auto a idrogeno quindi, e della sicurezza stradale. Stiamo anche valutando la possibilità di ospitare un evento di Formula E perché questi sono gli scenari futuri coi quali anche la federazione e il mondo dell’automobilismo sportivo dovranno confrontarsi”.
Gradito e sentito il videomessaggio, proiettato in sala, inviato da Jean Todt, presidente FIA nonché presidente onorario della FAMS e ambasciatore della Repubblica di San Marino, a testimonianza della sua grande vicinanza a San Marino e alla FAMS. 
Ricordati e premiati gli ex presidenti FAMS: Domenico Bruschi, Giuseppe Muscioni, Giancarlo Macrelli, Enzo Zafferani, Germano Bollini, Stefano Valli, Filippo Reggini e Giovanni Zonzini.
Ospite d’eccezione parlando delle 26 edizioni del Gran Premio di San Marino di Formula 1 è stato Ivan Capelli ex-pilota Ferrari. Tra i tanti premi assegnati ricordiamo in particolare i vincitori del San Marino Rally come Tonino Tognana, Andrea Aghini, Simona Fedeli, Umberto Scandola, Franco Cunico, Tiziano Siviero e Cristina Larcher, poi una figura storica per la FAMS come Augusto Barducci che fu segretario generale e vice-presidente.
Riconoscimenti anche a piloti ed ex piloti sammarinesi come Giuliano Calzolari, Daniele Ceccoli, Christian Montanari, Emanuele Zonzini, Paolo Meloni e al sammarinese d’adozione Thomas Biagi e ai presidenti delle affiliate FAMS: Sergio Toccaceli (Scuderia San Marino), Francesco Galassi (SMRO), Giancarlo Cappelli (San Marino Fuoristrada Club) e Massimo Rosti ((Gruppo Ufficiali di gara FAMS).
Suggestivi i tanti filmati e le bellissime immagini che hanno accompagnato la serata: dalla Formula 1 a Rallylegend, dal San Marino Rally alle gare in pista, dall’Eco Rally ai fuoristrada, in un carosello che ha ripercorso vari periodi, dagli anni 80 e 90 agli anni 2000 ricordando per un affettuoso, simbolico abbraccio tanti piloti che a San Marino hanno lasciato segni profondi.

FOTO MASSIMO BETTIOL

 

Il presidente e il vice presidente sono rientrati dall’Assemblea Annuale FIA di Parigi 
Rieletto Jean Todt alla guida della FIA per la terza volta consecutiva

E’ previsto per venerdì 15 dicembre il gala della FAMS, Federazione Auto Motoristica Sammarinese, al Centro Congressi Kursaal di San Marino. Si festeggerà il mezzo secolo di attività, che ha visto la federazione impegnata, a vario titolo, in eventi sportivi e iniziative ad ampio raggio sia all’interno della Repubblica sia a livello internazionale: ben 26 Gran Premi di Formula 1, 45 edizioni del Rally di San Marino, 15 edizioni di Rallylegend, 12 di Eco Rally, e l’euro Trial; un elenco che non vuol essere esaustivo ma che dimostra la diversificazione di un impegno profondo.

Una federazione molto attiva che ha visto al proprio timone di comando ben 10 diversi presidenti sempre molto attenti e presenti i quali, assieme ai propri direttivi, hanno consentito alla FAMS di essere conosciuta e apprezzata a tutti i livelli per il lavoro svolto nel campo automotoristico. Tante le attività organizzate per formare e avvicinare alla guida i giovani sia nel settore pista che rally. Ricordiamo in particolare la karting school, i corsi di guida sicura e i corsi di formazione per commissari di gara. La FAMS ha, inoltre, fornito il proprio supporto nelle manifestazioni dalle affiliate quali Scuderia San Marino, San Marino Fuori Strada Club e San Marino Racing Organization.

La serata sarà un’occasione per ringraziare quanti si sono distinti in questi 50 anni di attività per il loro contributo sportivo.

La Federazione Sammarinese, rappresentata da Paolo Valli e da Christian Montanari, è appena rientrata da Parigi dove ha partecipato all’assemblea annuale della FIA che ha rieletto, per i prossimi 4 anni, il presidente Jean Todt, così al suo terzo mandato.

 

Paolo Valli e Christian Montanari rappresentano la 
Federazione Auto Motoristica Sammarinese a Parigi


Saranno Paolo Valli e Christian Montanari quest’anno a rappresentare la FAMS, Federazione Auto Motoristica Sammarinese, di cui sono rispettivamente presidente e vice-presidente, a Parigi all’Assemblea Generale della FIA, che si svolgerà venerdì 8 dicembre.

E’ un’assemblea particolarmente importante quella di quest’anno in quanto è prevista l’elezione del nuovo direttivo della FIA, la Federazione Internazionale dell’Automobile. Praticamente certa la rielezione alla presidenza di Jean Todt e della sua folta squadra di collaboratori di comprovata esperienza.

La FAMS aveva, comunque, già dichiarato il proprio appoggio a Jean Todt che è sempre stato un grande amico della Repubblica di San Marino nonché, in un recente passato, perfino presidente onorario della Federazione Sammarinese.

Nella serata di venerdì, a chiusura dei lavori, nella suggestiva e prestigiosa cornice del Castello di Versailles, si terranno le premiazioni ufficiali dei campioni dei maggiori campionati del motorsport internazionale FIA: dalla Formula 1 al Mondiale Rally, dal Mondiale Endurance al Rallycross e a tutti gli altri campionati FIA.

Terminato questo impegno ufficiale alla FAMS proseguiranno, nel fermento generale, i preparativi per celebrare i 50 anni della propria attività. I festeggiamenti si terranno in una serata della prossima settimana al centro congressi Kursaal di San Marino.

L’edizione 2017 di Sport in fiera, una festosa occasione per i ragazzi sammarinesi di sperimentare la variegata offerta di discipline sportive offerte nella Repubblica dalle Federazioni presenti, si è conclusa la sera domenica 24 Settembre. Alla manifestazione che si svolge ogni anno al Multieventi di Serravalle e durata due giorni non poteva mancare la FAMS, Federazione Auto Motoristica Sammarinese. Per avvicinare e far conoscere ai giovanissimi il mondo delle auto e dei rally in particolare, la Federazione era presente con un suo stand all’interno del quale, grazie a un simulatore di guida rally i ragazzi delle scuole medie hanno potuto cimentarsi e mettersi alla prova volante alla mano sotto l’occhio attento di alcuni esperti FAMS. Un modo per illustrare lo sport motoristico a nuovi e potenziali futuri campioni e per far conoscere la Federazione Auto Motoristica Sammarinese da sempre impegnata e attenta anche alla sicurezza nella guida. Per i più piccoli era a disposizione un gioco più semplice e affrontabile pur sempre di stampo puramente automotoristico per dare anche a loro il piacere della guida.

Ai partecipanti sono stati distribuiti gadget FAMS e i biglietti per l’estrazione di tre pass per l’edizione 2017 di Rallylegend. Ecco i nomi dei fortunati vincitori che quest’anno potranno godersi la straordinaria atmosfera di Rallylegend dall’interno: Chiaruzzi Luca (biglietto nr.50), Tura Gian Luca (biglietto nr.60) e Conti Stefano (biglietto nr.48).

Paolo Valli raccoglie il testimone da Giovani Zonzini alla guida della Federazione Auto Motoristica Sammarinese

Si è concluso il 31 dicembre scorso il quadriennio del consiglio direttivo della FAMS. Le elezioni, svoltesi nel corso dell’assemblea dei soci che si è tenuta lo scorso 31 gennaio, hanno visto il passaggio di testimone da Giovanni Zonzini a Paolo Valli quale presidente della Federazione Auto Motoristica Sammarinese. Ad affiancare il presidente per i prossimi quattro anni in veste di consiglieri sono stati confermati Humbert Benedettini, Christian Montanari e Floriano Broccoli. Nuove nomine, a completamento delle sei cariche di consiglieri sono state quelle di Marco Vicini, Mattia Muccioli e Michele Trevisan. Inizia così questo 2017 che è un traguardo importante per la Federazione che compie, proprio quest’anno il suo 50° anniversario.

Nella serata di ieri sono state assegnate le cariche. Sono infatti stati nominati il vice-presidente, Christian Montanari, il tesoriere, Humbert Benedettini, carica che quest’ultimo aveva ricoperto anche nell’ultimo quadriennio e il segretario generale, Floriano Broccoli.

Paolo Valli: “Sono veramente felice di poter guidare la FAMS per i prossimi anni e orgoglioso per la fiducia che mi è stata accordata. La Federazione si pone come assolute priorità la sicurezza di tutto il comparto motosport e la promozione degli sport automotoristici presso i giovani che desiderano affacciarsi a queste discipline. A tal proposito sono già in corso progetti con scuole di kart e stiamo anche sviluppando nuove iniziative nel settore rally. La Federazione, inoltre, è già al lavoro per la 45° edizione del San Marino Rally.”

La FAMS ringrazia sentitamente il direttivo uscente per l’impegno profuso e per il proficuo lavoro svolto con grande passione che hanno permesso alla Federazione e ai suoi tesserati di raggiungere importanti obiettivi.

Tantissimi i premi consegnati ai vincitori del Campionato Federale e i riconoscimenti speciali in una serata dedicata all’automobilismo sammarinese

San Marino, 27 gennaio 2017. A conclusione della stagione agonistica 2016, come ogni anno la FAMS, Federazione Auto Motoristica Sammarinese, ha premiato i suoi campioni, vincitori del Campionato Federale nel corso della consueta cena organizzata quest’anno sabato 27 gennaio al Multieventi Sport Domus di Serravalle. Moltissimi anche i riconoscimenti che la federazione biancoazzurra ha assegnato a chi si è contraddistinto nella propria attività dando lustro all’automobilismo sammarinese.

E’ stata una serata dedicata alle quattro ruote, ai rally e alla velocità, alle auto storiche e a quelle moderne, ai piloti e ai navigatori, ai team tesserati FAMS e a tutti coloro che prestano la loro opera e la loro passione, come gli ufficiali di gara, a questo entusiasmante sport. Il 2016 è stato un anno che ha regalato grandi soddisfazioni alla federazione e ai suoi tesserati per gli importantissimi traguardi raggiunti, in particolare la vittoria del Trofeo Rally terra da parte di Daniele Ceccoli, la vittoria di Massimo Bizzocchi del Campionato Italiano Rally 2 ruote motrici, il secondo posto di Emanuele Zonzini al Campionato Italiano Gran Turismo GT3, la vittoria di Thomas Biagi del Campionato Gt Open International Series e la vittoria di Giuliano Calzolari navigato da Silvio Stefanelli al Lahti Historic Rally Finlandia.

L’intera serata è stata accompagnata da una carrellata di emozionanti filmati, montati dalle sapienti mani di Luigi Gianotti con Andrea Bernardi alla regia, che hanno ripercorso le tante manifestazioni di successo di tutto il 2016.

Chiamato sul palco dallo speaker della serata, Boris Casadio, il presidente della FAMS Giovanni Zonzini ha sottolineato il grande impegno della Federazione nel promuovere lo sport ricordando che il 2017, segnerà un traguardo molto importante per la FAMS, i 50 anni di attività. Zonzini ha poi brevemente illustrato il calendario 2017 che vede confermate tutte le gare più importanti e ha ringraziato tutti i tesserati e le affiliate per l’impegno e la passione dimostrati.

Ecco la nutrita lista dei premi e dei riconoscimenti assegnati:

Leggi tutto...

San Marino, 29 dicembre 2016.
Si è conclusa da poco la stagione 2016 ma la FAMS, Federazione Auto Motoristica Sammarinese, ha già predisposto il calendario 2017. Sono tutte confermate le prove tradizionali. La stagione delle manifestazioni automotoristiche 2017 prenderà il via in maggio con il 24° San Marino Revival, organizzato da SMRO e valido per il Campionato Italiano Regolarità. A seguire, verso la fine dello stesso mese, la 17° edizione del Rally Bianco Azzurro organizzato dalla sempre attiva Scuderia San Marino e valido per il Campionato Regionale ACI Sport e per l’ERMS.
Dal 14 al 16 luglio ecco ritornare una delle gare clou della stagione agonistica 2017: il San Marino Rally, più che tradizionale pilastro tra gli eventi motoristici della Repubblica, giunto alla sua 45° edizione che vede la Federazione impegnata in prima persona come organizzatore. Tra le validità ricordiamo il Campionato Italiano Rally, il Trofeo Rally Terra e l’ERMS. Ad affiancare questa manifestazione ci saranno anche il 5° San Marino Baja valido per il Campionato Italiano Cross Country, il 6° Historic San Marino Rally e il 4° San Marino Rally Show, entrambi validi per il Campionato Nazionale FAMS e per l’ERMS.
Ora passiamo alle energie alternative. Si conferma dal 16 al 17 settembre per il 12° anno, l’Eco Rally, prova valida per il Campionato Italiano Energie Alternative, organizzato da SMRO che quest’anno aggiunge una gradita novità, la prima edizione del San Marino E-Rally valido per la Coppa FIA Energie Alternative.
Confermati anche altri eventi chiave del calendario agonistico sammarinese come la 15° edizione di Rallylegend dal 12 al 15 ottobre; un evento sempre straordinario reso tale dalla nutrita schiera di campioni del passato e del presente e da fantastiche auto leggendarie.
A chiudere la stagione 2017 ci penserà un altro evento organizzato dalla Scuderia San Marino, il 45° Circuito dei Campioni che si svolgerà l’11 e il 12 novembre 2017.

Ecco l’elenco delle date:

5/6 maggio 24° San Marino Revival
26/27 maggio 17° Rally Bianco Azzurro
14/16 luglio 45° Rally di San Marino
14/16 luglio 5° San Marino Baja
14/16 luglio 6° Historic San Marino Rally
15 luglio 4° San Marino Rally Show
16/17 settembre 1° San Marino E-Rally
16/17 settembre 12° EcoRally
12/15 ottobre 15°Rallylegend
11/12 novembre 45° Circuito dei Campioni

Prossimi Eventi


  Rally    Fuoristrada    Regolarità